CHE COS’È ERASMUS+?

erasmus

Erasmus+ è il programma dell’UE per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa. Grazie a un bilancio di 14,7 miliardi di euro, darà a oltre 4 milioni di europei l’opportunità di studiare, formarsi e acquisire competenze. Inteso a durare fino al 2020, il programma Erasmus+ offre opportunità

non soltanto agli studenti, ma a tutti i giovani, sopratutto quelli con minori opportunità.

CHI PUÒ PARTECIPARE?

Il programma Erasmus+ è aperto a numerose organizzazioni e singoli individui, anche se l’ammissibilità varia da un’azione all’altra e da un paese all’altro.

Le singole persone possono prendere parte a numerose attività finanziate dal programma, sebbene nella maggior parte dei casi dovranno farlo attraverso un’organizzazione che partecipa al programma. L’ammissibilità delle persone e organizzazioni dipende dal paese in cui risiedono.

I paesi ammissibili si suddividono in due gruppi: i paesi partecipanti al programma e i paesi partner. Mentre i primi possono partecipare a tutte le azioni del programma Erasmus+, i secondi possono prendere parte soltanto ad alcune di esse e sono soggetti a condizioni specifiche.

CHE COS’È UNO SCAMBIO CULTURALE?

Se sei un giovane tra 13 e 30 anni hai l’opportunità di partecipare a scambi giovanili con giovani provenienti da altri Paesi.

Uno scambio di giovani consiste nell’incontro tra due o più gruppi di ragazzi di Paesi diversi per affrontare insieme un tema comune. All’interno di un periodo minimo di 5 giorni e massimo di 21, i partecipanti hanno la possibilità di scambiare idee, confrontarsi, acquisire conoscenze e coscienza di realtà socio-culturali diverse tra loro.

CHE COS’È UN TRAINING COURSE?

A differenza degli scambi giovanili, nei training course non esiste un limite di età per poter partecipare. L’obiettivo è quello di promuovere la qualità delle strutture di supporto per i giovani, offrire sostegno a chi lavora nel settore della gioventù e alle organizzazioni giovanili, promuovere lo scambio di pratiche educative a livello internazionale, migliorare la qualità del Programma.

 

EUROPEAN SOLIDARITY CORPS

Il Corpo Europeo di Solidarietà è la nuova iniziativa dell’Unione europea che crea opportunità per i giovani di fare volontariato o di lavorare in progetti nel loro paese o all’estero a beneficio delle comunità e delle persone in tutta Europa.

en_european_solidarity_corps_logo_cmyk.png

I giovani che partecipano al Corpo Europeo di Solidarietà sostengono la sua missione e i suoi principi . Puoi iscriverti ad ESC (European Solidarity Corps) se hai 17 anni, ma non puoi iniziare un progetto fino a quando non hai più di 18 anni. I progetti ESC saranno disponibili per i giovani fino a 30 anni.

Dopo aver completato un semplice processo di registrazione, i partecipanti al Solidarity Corps potrebbero essere selezionati e invitati a partecipare a una vasta gamma di progetti, come aiutare a prevenire disastri naturali o ricostruire in seguito, assistere nei centri per richiedenti asilo o affrontare diversi problemi sociali nelle comunità. I progetti sostenuti dal Corpo europeo della solidarietà possono durare da due a dodici mesi. Solitamente si trovano all’interno degli Stati membri dell’Unione europea.